«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 24 dicembre 2015

Autismo. Aiutare la mente dei bambini con mondi virtuali e robot mobili: il progetto Krog

Il progetto KROG del Politecnico di Milano esplora nuove potenzialità tecnologiche per attività educativo-terapeutiche rivolte a bambini. L’innovatività del progetto sta nel mix di interazione robotica e di interazione "full-body" (attraverso gesti e movimenti a distanza) con contenuti interattivi multimediali presentati su schermi medio-grandi.
L'autismo è una disabilità intellettiva che ha incidenza significativa, e crescente, nella popolazione: 60 milioni di persone al mondo, 5 milioni in Europa, 500.000 in Italia, con un incremento del 70% nei casi diagnosticati in USA. Anche se l’autismo è di per sé inguaribile, si stanno esplorando possibili trattamenti per ri-educare le persone affette da questa sindrome ed aiutarle a raggiungere una migliore integrazione sociale e una maggiore autonomia nella vita quotidiana. In particolare, vi sono sempre maggiori evidenze empiriche che mostrano come strumenti digitali interattivi utilizzati a questo scopo, se utilizzati fin dall’età infantile, possono portare benefici significativi.
- continua la lettura su Press-In anno VII / n. 2940 - Agenda Digitale del 23-12-2015

Nessun commento: