«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 23 gennaio 2017

Dislessia: come adattare le risorse glottodidattiche per l’apprendimento della lingua straniera

Per i bambini affetti da dislessia risulta più difficile apprendere una lingua straniera ed è opportuno sapere quali risorse possono essere attivate
È evidente che l’ambiente scolastico, pur non causando il disturbo, ha comunque un ruolo fondamentale nel determinare l’adattamento dello studente con dislessia, il suo stato psicologico e la qualità del suo apprendimento finale. Lo studio di una lingua straniera pone lo studente con dislessia di fronte a sfide complesse, ma il disturbo non preclude affatto questo apprendimento. Spesso, gli scarsi risultati dello studente dipendono da una complessa rete di fattori socio-relazionali e didattici esterni al disturbo.
Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2017/01/dislessia-apprendimento-lingua-straniera/

Nessun commento: