«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 9 ottobre 2020

La scommessa di Deaf U, docuserie Netflix che smonta le visioni unitarie della comunità sorda


Prodotta fra gli altri dall'attore e attivista Nyle DiMarco, la docuserie punta a dimostrare che "non esiste affatto un modo giusto di essere sordi"

i definisce una docuserie di formazione e il suo ambizioso obiettivo è smontare ogni visione unitaria delle esperienze di vita della comunità sorda. Deaf U, disponibile su Netflix dal 9 ottobre, parte dunque da ciò che si considera assodato – una concezione monolitica della sordità – per giungere alla conclusione che non esiste affatto un modo giusto di essere sordi. È questa la sintesi offerta da Nyle DiMarco, modello, attore e attivista sordo fra i produttori della docuserie.

https://www.optimagazine.com/2020/10/08/la-scommessa-di-deaf-u-docuserie-netflix-che-smonta-le-visioni-unitarie-della-comunita-sorda/1948844

Nessun commento: