«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 1 agosto 2016

Didattica inclusiva per tutti: alunni con ADHD

Gli alunni con deficit di attenzione e iperattività necessitano di azioni didattiche mirate e puntuali, sempre inclusive
Come già sottolineato nelle scorse settimane, si è tenuto recentemente a Roma un seminario Cei dedicato alla valorizzazione delle diversità nelle classi. All'interno dell'evento sono stati presentati suggerimenti e proposte per formare gli insegnanti ad uno sguardo adeguato verso alunni con diverse tipologie di difficoltà e disabilità, col obiettivo di condividere buone pratiche per una didattica inclusiva non solo per gli studenti con patologie gravi ma anche per quelli borderline, come ad esempio gli alunni con Adhd (Attention Deficit Hyperactivity Disorder), cioè con deficit dell'attenzione e disturbo di iperattività. Iperattività, impulsività, difficoltà a prestare attenzione, difficoltà di apprendimento sono infatti situazioni con cui gli insegnanti in classe sono sempre più chiamati a fare i conti, all'interno di una normativa scolastica che, in questi anni, ha manifestato grande attenzione alle diverse problematiche del disagio.
- continua la lettura su http://www.disabili.com/

Nessun commento: