«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 15 settembre 2016

Ocse, prof anziani e Neet in aumento. Italia penultima per spesa nella scuola

Emerge dal rapporto annuale: “uno sguardo all’istruzione” sono questi i maggiori problemi che affliggono il sistema scolastico italiano.
Pochi studenti universitari, professori anziani, e Neet in aumento. Secondo il rapporto annuale dell’Ocse “uno sguardo all’istruzione” sono questi i maggiori problemi che affliggono il sistema scolastico italiano. Dopo la riforma del 2008, è stato evidenziata «una significativa riduzione della spesa pubblica per l’istruzione» . La “spending review” non rientra in un quadro di riduzione generale della spesa pubblica, ma - secondo l’Ocse- «è dovuta al fatto che all’istruzione è attribuita una quota del bilancio pubblico relativamente esigua». Tra il 2008 e il 2013 c’è stato un taglio del 14% sulla scuola e l’università. Tra i 34 paesi industrializzati analizzati nel rapporto fa peggio solo l’Ungheria.
- continua la lettura su http://www.lastampa.it/

Nessun commento: