«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 16 marzo 2017

Roma, musei da toccare e da ascoltare: il progetto "L'arte ti accoglie"

Percorsi tattili e sonori per accompagnare i visitatori non vedenti nei principali spazi museali della capitale: dall'Ara Pacis al Macro e ai Capitolini
Musei 'senza frontiere', a misura di tutti per offrire all'intero pubblico la possibilità di accedere abbattendo le barriere architettoniche e sensoriali e valorizzando le buone pratiche rivolte all'inclusione. Con questo intento Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza capitolina ai Beni culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura, ha avviato in numerosi spazi del sistema Musei Civici una ricca offerta di percorsi tattili e attività di formazione per studenti e operatori specializzati, all'interno del progetto "Musei da toccare".
- continua su http://roma.repubblica.it/

Nessun commento: