«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

domenica 3 febbraio 2019

La scrittura medievale per attenuare la dislessia

Il recupero di un’arte antica, come quella della calligrafia, può avere anche un risvolto sociale, come dimostra l’attività dello Scriptorium Foroiuliense - Scuola Italiana Amanuensi di San Daniele del Friuli (Udine), Associazione Culturale impegnata nell’insegnamento dell’arte calligrafica antica e dei mestieri del libro, che in tal senso ha presentato il progetto denominato “Scriptura Terapeutica”, volto alla ricerca di un metodo terapeutico riconosciuto e certificato, per le persone che soffrono di disgrafia e dislessia, basato appunto sulla scrittura medievale
- continua su http://www.superando.it/2019/01/31/la-scrittura-medievale-per-attenuare-la-dislessia/

Nessun commento: