«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 5 agosto 2015

Con Face-Mouse l'eccellenza e' anche tecnologia

Da oggi pomeriggio ci sarà un modenese in più a rappresentare la nostra provincia nella vetrina più prestigiosa del momento, Expo 2015 di Milano. L’ingegnere informatico modenese Simone Soria sarà infatti protagonista di un workshop dal titolo “Metodi e ausili di comunicazione per disabili” che si svolgerà tra i padiglioni internazionali allestiti a Milano.
L’ingegner Soria, a partire dalle 18.30 e fino alle 20.30 di oggi alla Sala Cascina Triulza, ingresso Ovest Triulza, dopo il padiglione della Corea del Sud, illustrerà insieme allo staff della cooperativa sociale Aida onlus, quali sono gli ausili che possono essere utilizzati da chi sia affetto da qualunque tipo di disabilità motoria. La tecnologia. Questi sistemi tecnologici aiutano il disabile a comunicare qualsiasi tipo di messaggio, tra cui anche quello che si desidera mangiare, un’esigenza che, apparentemente può sembrare banale, ma in realtà è importante. Ad Expo dunque, al fianco delle eccellenze gastronomiche modenesi, la città della Ghirlandina conquista un posto di tutto rispetto affiancando prodotti di primo piano anche nel settore high tech. E si tratta di tecnologie molto particolari, dal momento che sono create ad hoc per i disabili. E sono realizzate da un ingegnere che, meglio di tutti, può comprendere le difficoltà che si possono presentare a chi si trova a dover convivere con i problemi legati alla disabilità, essendone a sua volta colpito.
- continua la lettura su Press-In anno VII / n. 1809 - Gazzetta di Modena del 04-08-2015

Nessun commento: