«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 6 settembre 2019

Firenze. La qualità acustica degli ambienti scolastici

La maggioranza delle scuole italiane non soddisfa gli standard relativi alla qualità acustica, ciò che segnatamente crea particolare disagio in presenza di studenti con difetti uditivi o problemi di comprensione del parlato, di alunni con difficoltà di concentrazione o con sindrome da deficit di attenzione o iperattività.
E' quanto emerge da una ricerca condotta dall’Università di Firenze, che il 9 settembre darà vita alla mostra “The Sound of Silence. Sento, capisco, apprendo a scuola”, oltreché a un seminario, durante il quale verranno presentati i risultati della ricerca stessa
http://www.superando.it/2019/09/05/la-qualita-acustica-degli-ambienti-scolastici/

Nessun commento: